Roma 13 Aprile 2019

Il mio rapporto con Londra è stato un po’ particolare. Avevo 12 anni la prima volta che la visitai per un paio di giorni con mio papà: di quel primo viaggio ricordo solo Trafalgar Square, una passeggiata serale a Westminister, Buckingham Palace, e un grosso litigio perché volevo entrare a vedere un pub intitolato a Sherlock Holmes! E per 40 anni questi sono stati i ricordi che mi sono portata dietro, senza mai sentire una particolare voglia di tornarci.

Poi lo scorso anno, bang!!! Un annuncio per un dog sitting in una bellissima casa attirò la mia attenzione e fu così che la mia prima candidatura come petsitter fu proprio per andare 8 giorni in Luglio a Londra e ora, a neanche un anno di distanza, mi accingo a tornarci per la quarta volta!! Pensandoci non mi sembra vero!! Devo dire che fino ad oggi sono stata fortunata, tutti i soggiorni (il terzo non legato ad un sitting) sono stati molto piacevoli, ho visto e fatto tante cose bellissime e troppe ne ho ancora da vedere ed è per questo che Londra è diventata per me un luogo del cuore. Questo quarto viaggio è poi la realizzazione di un desiderio, di un sogno e se vogliamo una piccola follia, che però nella vita bisogna pur concedersi ogni tanto no? E’ da novembre che aspetto il 18 Aprile e ora, all’improvviso ci siamo quasi!! Per scaramanzia non voglio scrivere nulla di cosa vado a fare, racconterò tutto nei prossimi post!! To be continued….